Maccheroni alla chitarra con salsa al carciofo di cupello, Ventricina del Vastese Ventricina&Dintorni® ed olio intosso

Per 4 persone

Carciofi di Cupello n 2
Patate g 50
Uova tuorlo g 150
Farina di grano solina “0” g 150
Ventricina del vastese dolce g 200
Olio evo intosso g 50
Mentuccia g 10
Bicarbonato di sodio g 3
Sale q.b.

Procedimento:
Per la pasta alla chitarra:
impastare la farina di grano solina con i tuorli d’uovo ed un pizzico di sale, stendere in sfoglia allo spessore di 2 mm e tagliare con la chitarra.

Tagliare la ventricina a cubetti e preparare e pulire con acqua corrente quattro foglie di menta per la guarnizione del piatto

Per la salsa di carciofi:
tagliare a julienne i carciofi, in una terrina aggiungere la patata tagliata a fettine sottili condire con olio, sale, 1 foglia di menta ed il bicarbonato. Mettere il tutto in una apposita busta per la cottura sottovuoto e procedere con la cottura a vapore a 90 °C per 30 minuti. A cottura ultimata frullare il composto con aggiunta di acqua calda per rendere il composto meno denso, aggiustare di sale e mantenere in caldo

Allestimento piatto: cuocere la pasta in abbondante acqua, saltarla in padella calda con la Ventricina tagliata a cubetti e l’olio intosso.
Servire su un fondo di salsa al carciofo, guarnire con olio a crudo e una foglia di mentuccia.

MACCHERONI ALLA CHITARRA CON SALSA AL CARCIOFO DI CUPELLO,VENTRICINA DEL VASTESE ED OLIO INTOSSO
MACCHERONI ALLA CHITARRA CON SALSA AL CARCIOFO DI CUPELLO,VENTRICINA DEL VASTESE ED OLIO INTOSSO